Pubblicato da: Pedro | luglio 3, 2007

Distrazioni al volante pericolo costante

Nuove modifiche al codice della strada ed insasprimento delle pene per chi viene trovato con il cellulare in mano mentre guida. Pur essendo scettico sul reale numero di incidenti causati da questa pratica (tral’altro prettamente femminile), trovo che utilizzare strumenti durante la guida possa essere veramente pericoloso. La parte più pericolosa dell’operazione è quando si rialza la vista, e sono necessari diversi decimi di secondo per aggiustare la messa a fuoco della strada. Una volta che il telefono è all’orecchio, credo che il rischio di distrarsi sia praticamente nullo. In quest’ottica gli strumenti di perdizione che possono far perdere di vista la strada sono molti autoradio, auricolari di sorta, agendine, palmari, trucchi, laptop, navigatori satellitari, computer di bordo, asciugacapelli, sigarette e accendini, e ovviamente cellulari.

crash test

Non vedo perchè una legge debba essere cosi’ specifica nel colpire proprio il telefono cellulare quando le possibilità di distrazione in una macchina sono infinite e in continuo aumento.

Mi fa molto più arrabiare una donna che si trucca in macchina guardandosi nello specchietto retrovisore (e la mattina sono tantissime) che una che parla al telefonino.


Responses

  1. Hai dannatamente ragione, ci sono molte distrazioni, molti pericoli ma i burocrati si occupano solo di cio’ che da da mangiare ai giornalisti, ovvero di fare la legge che scaturira’ la tempesta sui giornali e non risolvera’ nulla.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: