Pubblicato da: Pedro | maggio 6, 2010

Linux e l’alta disponibilità

A breve pubblicherò una guida per l’implementazione di un cluster di macchine fisiche con servizi su macchine virtuali OpenVZ, piattaforma di gestione Corosync (Pacemaker) e SAN openfiler.

Stay tuned.

Annunci

Responses

  1. Boss permettendo.. 🙂

  2. e bravo il nostro pedro…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: