Pubblicato da: Pedro | agosto 23, 2008

Dall’Australia la rivoluzione energetica

Nicole Kuepper, 23 anni, dottoranda di Sidney sembra abbia scoperto un modo per produrre celle solari ad un prezzo contenuto e con mezzi semplici.

L'effetto fotoelettrico, alla base di tutte le tecnologie fotovoltaiche

L effetto fotoelettrico, alla base di tutte le tecnologie fotovoltaiche finora conosciute

Le notizie tecniche sono molto scarse quindi risulta molto complicato riuscire a dare un giudizio obbiettivo anche se i  prestigiosi premi ricevuti per la scoperta sembrano avvallarne la solidità.

Si tratta di un sistema per ottenere celle solari con una stampante inkjet, smalto per unghie (solo una donna avrebbe potuto pensarci), uno spray di alluminio e un forno per la pizza. Si parla già di una commercializzazione in 5 anni.

Credo che la cautela sia d’obbligo in questi casi. Visto il costo delle materie prime e la facilità di costruzione, il rendimento, principale fattore di qualità delle celle solari standard, non risulta così importante. Risultano invece cruciali la stabilità nel tempo, all’esposizione solare e agli sbalzi di temperatura e la possibilità di ingegnerizzazione.

La possibilità di estrarre energia elettrica dal sole a basso costo, senza adottare materie prime rare o procedimenti complessi e inquinanti è una sfida sempre più pressante. Sono davvero curioso di capire come la PhD ha risolto il problema!

fonte:

http://www.smh.com.au/news/energy-smart/thinking-outside-the-square-finds-light-in-oven/2008/08/19/1218911717526.html


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: