Pubblicato da: Pedro | luglio 25, 2007

Radio Adamello

Radio Adamello è da tempo una radio pessima. Per vari motivi:

1) La musica propinata è di pessima qualità, sicuramente vecchia e spesso burina. Il pezzo forte è sempre ed ancora “Country Road” a qualsiasi ora in qualsiasi giorno della settimana.

2) Non esiste una trasmissione culturale di nessun genere.

2) La quantità di pubblicità ha raggiunto livelli intollerabili, SNR sotto la soglia d’ascolto.

3) Le feste del “Radio Adamello Tour” sono al limite del vomito, ciò nonostante hanno il monopolio quasi completo delle sagre e delle feste di paese. I “DJ” molto probabilmente non sono mai stati ad una festa vera, tipo quelle che vengono organizzate a Brescia e non si rendono conto di essere fastidiosi e pesanti.

Annunci

Responses

  1. Come direbbe il nostro ex Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro… “Io non ci sto”!
    Casualmente mi è stato segnalato questo post da un amico, e scusa, ma non riesco proprio a trattenermi dal rispondere…visto che mi sento personalmente chiamato in causa, insieme ai colleghi con cui lavoro da parecchi anni…
    La cosa più fastidiosa che trovo in questo post è il fatto che sembra che tu (che poi non so chi sei…c’è forse una tua firma da qualche parte?) sembra che giudichi senza nemmeno aver mai ascoltato Radio Adamello.
    Posso risponderti punto su punto, e sfido chiunque a smentire le mie parole…

    1)la musica “propinata” come la chiami tu potrà anche essere pessima per i tuoi gusti musicali, ma non mi dire che artisti come Vasco Rossi, Ligabue, U2, Madonna (solo per citarne alcuni tra quelli che ogni giorno trasmettiamo) possono essere considerati vecchi e burini…credo che tra le radio locali (perchè di radio locale si tratta) siamo tra i più veloci ad inserire le novità in programmazione. Per di più abbiamo in onda anche programmi specifici su r’n’b, house, dance (non mi paiono generi vecchi e burini).
    Pezzo forte Country Roads??? Senti bello…io sono il programmatore musicale e qui firmo e sottoscrivo che Coutry Road eventualmente la puoi sentire una o 2 volte all’anno (che poi cos’ha di male Coutry Road??).
    Non capisco poi cosa abbia di male in genere la musica vecchia…la musica vecchia è cultura!! E comunque la musica non ha età!!

    2) Qui c’è l’obiezione più grande, capisco che per la musica ognuno possa avere i suoi gusti, ma su questo punto..beh i fatti sono fatti!! Pare proprio che tu non ci ascolti, se per te i 15 notiziari al giorno “locali” che facciamo non sono programmi di informazione/cultura. Oltre a quelli poi ogni sera c’è Zoom, programma di approfondimento a cura della redazione (ti sto parlando di 60 minuti….).

    3)Quantità di pubblicità intollerabile??? Ti assicuro che è nella norma e molto al di sotto di altre realtà paragonabili alla nostra, e comunque ti ricordo che la radio locale ha “necessità” di mandare in onda più pubblicità possibile…per sopravvivere visto che è l’unica fonte di introiti…ma questo in pochi…vermanete pochi lo capiscono..anche se non ci dovrebbe volere una laurea…

    4) Il solo fatto che tu dici che abbiamo il monopolio delle sagre di paese (che poi è una visione esagerata e ottimistica della cosa) dimostra che EVIDENTEMENTE siamo graditi sia da chi organizza le feste (visto che non le organizziamo noi) sia da chi ci viene, che poi tu non ti diverta è un problema tuo e comunque nessuno ti obbliga a venire…
    Certo le feste di Brescia…uff…allora perchè non quelle di Milano? di Ibiza?? e le feste che fanno i marziani su Marte?? Qui siamo in Valle Camoonica e in Valtellina, le tendenze musicali sono completamente diverse rispetto alle città, ma forse chi non lavora nel settore non se ne accorge…e comunque 12 anni di Radio Adamello Tour parlano chiaro…finchè ci sarà gente vorrà dire che la maggior parte della popolazione apprezza…
    Poi come ripeto…ognuno ha i suoi gusti, in fatto di musica, in fatto di feste…ma da qui a definire una radio “pessima” ce ne vuole…anche perchè significa definire pessime allo stesso tempo decine di migliaia di persone che tutti i giorni ci ascoltano…caro mio “non so chi”…

  2. Grande Chris!! A muso duro!!

  3. Ciao Chris,
    inanzitutto ti ringrazio di aver messo tutto questo impegno per rispondere. Ovviamente, come hai fatto notare anche tu, le cose che scrivo sono opinioni mie e mie restano.

    Un po’ mi dispiace sapere che te la sei presa, anche perchè molto spesso le critiche, anche se dure coma la mia, possono essere molto più utili degli elogi.

    Resta il fatto che sono stato un radioascoltatore di radioadamello per anni (aspettavo le classifiche del weekend in trepidazione) ma è il trend degli ultimi anni che mi ha veramente deluso.

    Il mio post è stato uno sfogo, tornando dalla notte bianca di Edolo, dove pochissima gente ballava e la maggior parte delle persone si domandavano perchè quel “rompipalle” del DJ non se ne stesse zitto. E quella sera Country road è girata 3 volte!

    Poi, riguardo alla pubblicità, siete messi davvero molto peggio di qualsiasi altra emittente locale, fateci caso… ascoltate!

    Mi fa ridere il tuo concetto di musica vecchia. Vogliamo parlare di vera cultura? The Camel, Led Zeppelin, Beatles, Jefferson Airplane, Procol Harum, King Crimson, ELP, etc
    Quella che gira alle feste è semplicemente musica da fondo di magazzino.

    Ovviamente questo sono e restano mie opinioni.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: