Pubblicato da: Pedro | aprile 2, 2007

GMail Privacy

Attualmente, dopo oltre due anni di utilizzo sono riuscito a trovare una carenza vera e propria a GMail. E’ praticamente impossibile utilizzare GPG, per firmare, criptare e decriptare i messaggi. Ormai un anno fa avevo mandato una richiesta di aggiungere questa opzione ma credo che qualcuno dall’alto non veda proprio bene la cosa. Sapete, gli americani e “la sicurezza nazionale”. E’ solo una supposizione ma abbastanza plausibile, dato che non credo che a Google non abbiano problemi a implementare una soluzione di questo tipo in 10 giorni di lavoro.

Per chi non lo sapesse GPG (GNU Privacy Guard) è un sistema asimmetrico di crittatura per proteggere la confidenzialità e la riservatezza delle proprie comunicazioni.
Già che siamo in tema vi do il mio fingerprint in modo che se volete comunicarmi qualcosa di assolutamente seggggreto e conffiddenzialle (tipo un assalto alle sedi SIAE) potete farlo in tranquillità.

Key fingerprint = D4CC 5E5D 4C5D 347C F72D 0B92 9F99 3A5C 5B00 129E

Potete trovare la mia chiave anche sui principali repository.


Responses

  1. in america pgp è illegale… non è possibile utilizzarlo a livello commericiale. il suo creatore è in carcere…


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: